Informativa per il trattamento dei dati personali ai sensi del Reg. UE 679/2016

 

 

Dati di Contatto

 

Titolare del trattamento:

Studio Rag. Raimondo Domenico, Via Sambuco 15, 20122 Milano, Tel. 02.48843330 –

info@studio-raimondo.it

 

Modalità di raccolta dei dati

 

I dati sono raccolti direttamente dai soggetti interessati, quando navigano sul Sito, inviano email o comunicazioni a Studio Raimondo o chiedono di iscriversi alla newsletter di Studio Raimondo (“Newsletter”). In nessun caso la comunicazione dei dati è obbligatoria, tuttavia, l’omessa indicazione di tali dati potrebbe precludere a Studio Raimondo la possibilità di evadere le richieste pervenute.

 

Come utilizziamo i dati personali

 

Dati relativi al servizio

Possiamo elaborare le informazioni contenute in qualsiasi richiesta di informazioni che ci inviate in merito all’offerta dei nostri servizi. I dati del servizio possono includere nome, cognome, mail, telefono, CAP, ulteriori richieste a campo libero. La base giuridica di questo trattamento è l'esecuzione di un contratto tra Voi e noi e/o l'adozione di misure, su Vostra richiesta, per stipulare tale contratto. Possiamo elaborare le informazioni che ci fornite al fine di iscrivervi alle nostre notifiche e-mail e/o newsletter ("dati di notifica"). I dati di notifica possono essere trattati al fine di inviarvi le relative notifiche e/o newsletter.

 

Dati di Navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso di protocolli di comunicazione di internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a soggetti identificati, ma che per la loro stessa natura potrebbero permettere di identificare gli utenti. Possono essere elaborati dati relativi all'utilizzo del nostro sito web e dei nostri servizi ("dati relativi all'utilizzo"). I dati di utilizzo possono includere indirizzo IP, posizione geografica, tipo e versione del browser, sistema operativo, fonte di riferimento, durata della visita, visualizzazioni di pagine e percorsi di navigazione del sito Web, nonché informazioni su tempi, frequenza e modalità di utilizzo del servizio. Questi dati di utilizzo possono essere trattati per l'analisi dell'utilizzo del sito web e dei servizi.

 

L'invio di posta elettronica agli indirizzi indicati sul Sito o le comunicazioni inviate tramite l'uso della sezione "Contatti", comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché di ogni altro dato personale inserito in tali comunicazioni.

 

Finalità e base giuridica del trattamento dei dati e periodo di conservazione

 

Per rispondere alle richieste pervenute attraverso i canali di comunicazione pubblicati sul Sito (email, telefono, fax).

 

La base giuridica di questo trattamento è legittimo interesse di Studio Raimondo a comunicare con il pubblico e rispondere alle richieste di potenziali clienti, fornitori e altri soggetti interessati. Il tempo di conservazione di tali dati è pari al tempo necessario ad evadere la richiesta. Tale periodo di conservazione potrebbe rivelarsi più lungo qualora il soggetto interessato sia oggetto di altro specifico trattamento (per esempio come cliente dello studio o come candidato)

 

Per l’invio delle newsletter.

Qualora il soggetto interessato lo richieda iscrivendosi, Studio Raimondo invierà una newsletter periodica relativa ai servizi offerti e agli approfondimenti inerenti i diversi settori di competenza dello Studio. La base giuridica di questo trattamento è il consenso dell’interessato. Il periodo di conservazione dei dati personali in questo caso decorre da quando l’interessato si iscrive alla newsletter fino alla data di cancellazione dalla mailing list richiesta dall’interessato.

 

Per prevenire o controllare condotte illecite o per proteggere e far valere diritti.

I dati dei soggetti interessati potrebbero essere usati per prevenire o perseguire illeciti o violazioni di diritti di proprietà intellettuale/industriale (anche di terze parti) o reati informatici o commessi mediante reti telematiche. La base giuridica di tale trattamento è il legittimo interesse di Studio Raimondo quale titolare del trattamento. Il periodo di conservazione dei dati è pari al tempo ragionevolmente necessario a far valere i diritti di Studio Raimondo dal momento in cui lo stesso venga a conoscenza dell’illecito o della sua potenziale commissione.

In relazione alle finalità sopra indicate, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi nel rispetto della legge.

 

Destinatari dei dati personali

 

Con gli altri utenti del Sito e degli account social media di Studio Raimondo.

Se utilizzi i canali social media di Studio Raimondo accessibili attraverso il nostro sito, puoi interagire con altri utenti, a cui saranno resi noti i tuoi commenti, la tua posizione e le altre informazioni che vorrai condividere, concordemente alle policy e ai termini d’uso dei social media su cui hai un account.

 

Con i provider di servizi.

Studio Raimondo usa servizi di terze parti (cloud, content management system, analisi, hosting, funzionalità di navigazione) che operano quali responsabili del trattamento secondo accordi conformi all’art. 28 GDPR. Quando tali fornitori operano da un paese terzo, lo fanno sulla base di clausole contrattuali standard in conformità alla decisione della Commissione Europea relativa alle clausole di protezione o in virtù di una decisione di adeguatezza della Commissione Europea sul livello di protezione dei dati (Privacy Shield). Questi soggetti entrano in possesso solo dei dati personali necessari per l’espletamento delle loro funzioni e possono utilizzarli solamente al fine di eseguire tali servizi per nostro conto o per adempiere a norme di legge. La lista aggiornata dei fornitori terzi, operanti quali responsabili del trattamento ai sensi dell’art. 28 GDPR, è disponibile con una richiesta.

 

Con autorità giudiziarie ed organi amministrativi.

Laddove permesso o richiesto dalla legge, possiamo condividere i dati richiesti dall’autorità giudiziaria, da un organo amministrativo o un ente governativo al fine di proteggere o esercitare i diritti nostri o di terze parti, o per ottemperare ad obblighi di legge.

 

Trattamento e Trasferimenti internazionali di dati personali

 

I dati oggetto di trattamento sono conservati presso Studio Raimondo e i suoi fornitori in Italia.

Il Titolare non trasferisce i suoi Dati Personali al di fuori dello Spazio Economico Europeo, ove ciò avvenisse sarebbe tutelato ai sensi dell’art.28 GDPR.

 

Diritti degli interessati

 

In questa sezione, abbiamo riassunto i diritti di cui godete ai sensi della normativa sulla protezione dei dati. I vostri diritti principali, esercitabili in qualunque momento, ai sensi della legge sulla protezione dei dati sono i seguenti:

 

• diritto di accesso;

• diritto di rettifica;

• diritto alla cancellazione;

• diritto alla limitazione del trattamento nei casi previsti dall'art. 18 del Regolamento Europeo;

• diritto di opposizione al trattamento;

• diritto alla portabilità;

• diritto di proporre reclamo all'Autorità di Controllo;

 

L'utente ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di un trattamento dei suoi dati personali e, in caso affermativo, l'accesso agli stessi, nonché di ottenere ulteriori informazioni. Tali informazioni supplementari comprendono i dettagli delle finalità del trattamento, le categorie di dati personali interessate e i destinatari dei dati personali. A condizione che i diritti e le libertà altrui non siano pregiudicati, vi forniremo una copia dei vostri dati personali. La prima copia sarà fornita gratuitamente. L'utente ha il diritto di far rettificare i dati personali inesatti che lo riguardano e, tenendo conto delle finalità dell'elaborazione, di far completare i dati personali incompleti che lo riguardano. In alcune circostanze avete il diritto di cancellare i vostri dati personali senza indebito ritardo.

 

Tali circostanze includono:

• i dati personali non sono più necessari in relazione alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;

• si revoca il consenso al trattamento basato sul consenso;

•  ci si oppone al trattamento in base a determinate norme della legge sulla protezione dei dati;

• i dati personali sono stati trattati illegalmente.

Tuttavia, il diritto alla cancellazione può trovare delle limitazioni. Le esclusioni generali riguardano i casi in cui è necessario un trattamento:

• per l'esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione, per l'osservanza di un obbligo legale o per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di diritti in via giudiziale.

 

In alcune circostanze avete il diritto di limitare il trattamento dei vostri dati personali. Tali circostanze sono:

• l'utente contesta l'accuratezza dei dati personali;

• il trattamento è illegale, ma l'utente si oppone alla cancellazione;

• non abbiamo più bisogno dei dati personali per le finalità del nostro trattamento, ma sono necessari i dati personali per l'istituzione, l'esercizio o la difesa di azioni legali, e si è opposto al trattamento, in attesa della verifica di tale obiezione.

Se l'elaborazione è stata limitata su questa base, possiamo continuare a memorizzare i dati personali dell'utente. Tuttavia, la tratteremo solo:

 

• con il vostro consenso;

• per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di rivendicazioni legali;

• per la tutela dei diritti di un'altra persona fisica o giuridica;

• o per motivi di interesse pubblico rilevante.

 

Lei ha il diritto di opporsi al trattamento dei Suoi dati personali per motivi connessi alla Sua situazione particolare, ma solo nella misura in cui la base giuridica del trattamento sia che lo stesso sia necessario per:

• l'esecuzione di un compito svolto nell'interesse pubblico o nell'esercizio di pubblici poteri di nostra competenza;

•  o per le finalità degli interessi legittimi da noi perseguiti o da terzi.

Se l'utente solleva tale obiezione, il titolare cesserà il trattamento dei dati personali a meno che non possa dimostrare l'esistenza di motivi legittimi e convincenti per il trattamento che prevalgano sui suoi interessi, diritti e libertà o che il trattamento sia finalizzato all'accertamento, all'esercizio o alla difesa di diritti legali.

 

Diritto di Reclamo all'Autorità di Controllo

 

Se ritenete che il nostro trattamento dei vostri dati personali violi le leggi sulla protezione dei dati personali, avete diritto di proporre reclamo all'Autorità di Controllo competente (Garante per la Protezione dei Dati Personali), ai sensi dell'art. 77 del Regolamento, qualora ritenga che il trattamento dei suoi Dati Personali sia contrario alla normativa in vigore.

 

 

Modalità Esercizio Diritti dell’Interessato

 

L'utente può esercitare qualsiasi diritto in relazione ai propri dati personali mediante l’invio di una e-mail all’indirizzo info@studio-raimondo.it

 

Nota

 

Potremmo apportare delle modifiche alla nostra privacy policy. Vi avviseremo in relazione a tali modifiche come previsto dalla legge. Siete pregati di consultare il sito periodicamente per gli eventuali aggiornamenti.

 

 

Studio Raimondo

20122 - Milano

Via Sambuco n.15

20090 - Assago (Mi)

Via Concordia n.19

Orari

Lun-Ven 9.00-13.00

14.00-17.00

Sabato e Domenica chiuso

Telefono

Tel.: 0245703720

Tel.: 0248843330

Fax: 0245714106

Contattaci

info@studio-raimondo.it